Relazioni umane


Marco Scozzaro / …and you?
prima installazione alla projectroomxs di Arteteca

Con linstallazione di Marco Scozzaro dal titolo And You? Inaugura
Sabato 26 Maggio 2007 alle ore 18 presso la Projectroomxs di Arteteca
(Palazzo Santa Chiara, Via degli Adelardi 4, Modena) il primo intervento
installativo dei 5 giovani artisti selezionati tramite bando.

Una stanza bianca, asettica. Illuminata dalla sola luce al neon e
inondata da voci che, come presenze, ripetono ossessivamente la domanda
and you?.
La gigantografia di un bambino dallo sguardo enigmatico. Ci osserva, ci
scruta, quasi volesse interrogarci o semplicemente carpire la nostra
attenzione.
Il suo sguardo ambiguo, spaurito o semplicemente perplesso ci mette in
difficoltà, con le spalle al muro. Ci guardiamo attorno: bianco, vuoto
and you?
Cosa mai vorrà da me?
Una riflessione sulla precarietà delle relazioni umane e la difficoltà di
comunicare; sullinsicurezza e la paura di chiedere.

[Projectroomxs] infos
Projectroomxs è un parallelepipedo vuoto di m 1.95 per m 2 di base e alto
m 2.5 situato allinterno degli spazi di Arteteca.
La Projectroomxs nasce dallidea di invitare i giovani artisti attivi nel
territorio di Modena e Provincia a proporre uninstallazione allinterno
di una struttura che per sua natura fisica obbliga a ragionare su uno
spazio piccolo e costrittivo.

Marco Scozzaro
and you?
26 Maggio-3 Giugno 2007
inaugurazione: Sabato 26 Maggio 2007 ore 18.00
orari di apertura: da lunedì a domenica dalle 17.00 alle 19.00
presso: Arteteca, Palazzo Santa Chiara, Via degli Adelardi 4, Modena

Riferimenti: arteteca

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “Relazioni umane”

  1. Una riprova di come le relazioni umane siano deviate l’ho avuta visitando il sito della serie televisiva Battlestar Galactica: le schede dei personaggi sono enormemente più lunghe e circostanziate di quelle degli attori che li interpretano.
    Questo sta a significare che i frequentatori del sito sono molto più interessati alle vite inventate che a quelle reali e nemmeno a quelle, se le persone non fossero “divi”.
    Una conclusione sconsolante per tutte le persone “comuni”…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.