IL PRIMO RESPIRO (Le premier cri, Francia/2008) di Gilles de Maistre

 

Una storia che si ripete sempre uguale a se stessa. Eppure sempre diversa. È quella della nascita, affascinante mistero che Gilles de Maistre ha rincorso per anni in giro per il mondo (con la sua squadra di tecnici e ricercatori) per raccontare come il miracolo avvenga ai quattro angoli del globo.

Il primo respiro – affidato nella versione italiana alla voce narrante di Isabella Ferrari – è la nuova scommessa di Lucky Red, che punta anche questa volta, dopo i successi sorprendenti di Microcosmos e La marcia dei pinguini, su un documentario capace di trasfigurare, attraverso il linguaggio poetico del cinema, i fatti della natura in un racconto intimo e avvincente.

E questa volta, dopo insetti e animali, i fatti riguardano la vita degli uomini. Anzi delle donne e delle madri: "Ho scoperto quello che accomuna tutte le mamme del mondo – racconta Gilles de Maistre –: lo sguardo che rivolgono al bambino appena nato e il grido che questo emette appena viene al mondo".

Il pubblico bolognese potrà vedere Il primo respiro in esclusiva al Cinema Lumière (via Azzo Gardino, 65), dove il film sarà in programmazione a partire da venerdì 13 febbraio, con i seguenti orari: ore 17.45, 20.15 e 22.30.

Un’occasione preziosa, per vedere con occhi diversi ciò che crediamo di conoscere troppo bene, per scoprire cosa sia il parto in luoghi e mondi diversi dal nostro: 21 sono stati infatti i sopralluoghi in altrettanti Paesi, per 22 mesi di ricerche e 236.000 chilometri percorsi.

Da venerdì 13 febbraio, Cinema Lumière – Sala Scorsese

Tutti i giorni, ore 17.45, 20.15 e 22.30

IL PRIMO RESPIRO (Le premier cri, Francia/2008) di Gilles de Maistre

 

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “IL PRIMO RESPIRO (Le premier cri, Francia/2008) di Gilles de Maistre”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.