Cinema d'autore a Ferrara

BOLDINI
Cinema Boldini
Via Previati 18
Orario:
ven. dom. e mar. h. 21.00; sab. 20.30 e 22.30
Ingresso: a pagamento
Dal 5 al 12 maggio
Informazioni
Tel. 0532 241419-247050
Notizie degli scavi di E. Greco
http://www.arciferrara.org/index.phtml?id=31
cod. 03
S. SPIRITO
Cinema S. Spirito
Via Resistenza 7
Orario:
sab. dom. e lun. h. 20.30 e 22.30
Ingresso: euro 4,00; ridotto euro 3,00
Dal 7 al 9 maggio
Informazioni
Tel. 0532 200181
cinespirito@libero.it
C’è chi dice no di Giambattista Avellino.

FILM RASSEGNA: Il tempo delle scelte – La sfida educativa.
mercoledì 11, ore 20,30: Les choristes – I ragazzi del coro
di Christophe Barratier.
http://digilander.libero.it/cinemasantospirito/home.html

cod. 10
RASSEGNA INEDITI 2011
Cinema Boldini
Via Previati 18
Orario:
21.00
Ingresso: euro 5,00
11 e 12 maggio
Informazioni
Tel. 0532 241419 / 247050
Ladri di cadaveri, Burke and Hare
http://www.arciferrara.org/index.phtml?id=266
CINEFORUM UNIVERSITARIO ciclo di film a tematiche varie
Polo Universitario Adelardi
Via Adelardi 33
Orario:
21.00
Ingresso: libero fino ad esaurimento posti
11 maggio
Informazioni
Tel. 347 7766809

Ciclo film sul rapporto tra cinema e videogioco: eXistenz di D. Cronenberg

Antonio Pironi

La figura di Antonio Pironi è una delle più importanti della stagione del Risorgimento a Bondeno, ma è anche quella di un personaggio che merita di essere riletto, attraverso un attento lavoro di indagine. A lui è dedicato un viale centralissimo della neo città di Bondeno, ed in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, esce un libro curato da Luciano Maragna per l’Associazione Bondeno Cultura, in collaborazione con l’assessorato alla promozione del territorio matildeo, che intende appunto fare luce sul “patriota” Antonio Pironi (1811-1860). “In occasione della ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia non poteva mancare il contributo della nostra associazione culturale – sottolinea Daniele Biancardi di Abc –. Con l’aiuto di Luciano Maragna diamo alle stampe un ottimo lavoro di ricerca su uno dei personaggi più importanti e meno conosciuti di Bondeno.” “Antonio Pironi fu sicuramente tra i bondenesi che vissero con maggiore entusiasmo il processo di unificazione – ricorda l’assessore alla promozione del territorio, Simone Saletti –. Occupando la carica di governatore di Bondeno (dal 1843 al 1849), diventando in seguito deputato, ma essendo anche costretto ad un esilio di un decennio. Un personaggio interessante e carismatico, da riscoprire, con questo lavoro di ricerca presentato il 5 maggio (ore 21) alla casa della Società Operaia di viale Repubblica.”
==================================================
Continuano le celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia: “Tiremm Innanz” in pinacoteca, il 13 maggio

Risorgimento ancora al centro delle celebrazioni, a Bondeno, nell’anno del 150° dell’Unità d’Italia. “Tiremm Innanz” è il curioso, ma interessante titolo della manifestazione che avrà luogo a Bondeno, in pinacoteca, venerdì 13 maggio (ore 21). “Un incontro per non dimenticare una formidabile stagione della nostra storia – avvertono gli organizzatori, fra cui gli Amici della Lettura e l’assessorato alla promozione del territorio di Simone Saletti – così come nessuno l’aveva mai proposta prima.” Nella circostanza, interverranno con i loro contributi: Daniela Frignani,  Donato Dino Grasso, Aldo Lotti, Michael Malagò, Annarosa Padovani, Valeria Pazzi, Nerio Poletti, Edoardo Roncatti, Susy Veratti e i Giovani della Spigolatrice. Le musiche di accompagnamento alla lettura e alla narrazione saranno di Marcello Parmeggiani. In questo tourbillon di emozioni, quelli che sono stati inni, racconti, musiche e storie di un’epoca  verranno riletti. In una serata di piacevole riscoperta della cultura risorgimentale.