Notte finalese

Venerdì sera i balconi delle piazze finalesi si trasformeranno in palcoscenici per le serenate dello spettacolo itinerante dello scrittore e giornalista modenese Daniele Rubboli. Dalle 21 l’appuntamento in piazza Baccarini, luogo dove si ergeva la torre dell’orologio distrutta dal sisma, e da lì il percorso in centro storico inseguendo il pianoforte della compositrice Ivana D’Addona, tra i balconi ancora intatti, sotto le finestre e le logge di una città che ha voglia di rivivere.

Il regista Robboli annuncia una serenata per ricordare l’amico scrittore finalese Giuseppe Pederiali, morto qualche mese fa per un incidente stradale, e per l’occasione la prima mondiale di “Solo per te stanotte” della D’Addona, eseguita dall’autrice e cantata dal basso Walter Rubboli.

Alla serata di spettacolo parteciperanno inoltre voci di spessore come il tenore professionista Andrea Bragiotto e il soprano Barbara Fasol di Milano. La notte finalese si riempirà delle note di Mozart e di Rossini, Mascagni, Leoncavallo, Pietri, Tosti, di Gastaldon, fino a De Curtis, Bixio e Pestalozza, in una antologia che apre pagine d’opera come “Don Giovanni” e “Il barbiere di Siviglia”, di operette come “L’Acqua cheta”, del salotto musicale stile belle epoque, senza trascurare la tradizione della romanza napoletana.
L’evento, patrocinato dal Comune di Finale, è stato realizzato grazie a Roberto Grillenzoni del Lions Club e Sauro Campioni, con la preziosa collaborazione di Artinsieme, il gruppo culturale “Amici del Carc”, l’associazione “La moda nei tempi” e “Lo Cantacucco”, oltre a tanti figuranti che renderanno ancora più suggestivo lo spettacolo.

Manuele Palazzi

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.