Il buon gusto celato

Dopo il successo ottenuto negli anni scorsi, ritorna al Museo Davia Bargellini l’appuntamento dedicato ai preziosi materiali della sezione tessile, focalizzando lo sguardo sull’evoluzione della biancheria intima durante i 50 anni che rivoluzionarono la moda femminile: dall’ultimo quarto del XIX agli anni trenta del XX secolo.
La mostra, attraverso l’esposizione di oltre 60 pezzi provenienti da donazioni private, si propone di portare all’attenzione del pubblico l’eleganza dell’abbigliamento intimo femminile, realizzato anch’esso da importanti sartorie proprio come gli abiti. Le più famose avevano sede a Parigi o nelle grandi città italiane – come Torino, Napoli e Milano – e, grazie alla diffusione di ricercati cataloghi ricchi di immagini, vendevano i loro manufatti in tutta Europa.

Quando

Dal 11 Giugno al 27 Settembre 2015

Informazioni

Museo Davia Bargellini

tel. 051 236708
email

Ingresso gratuito

Rassegna

Il buon gusto celato. Biancheria intima ricamata tra ‘800 e ‘900

Click per ingrandire

Dove

Museo | Museo Davia Bargellini

Strada Maggiore, 44
40125 Bologna

 

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “Il buon gusto celato”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.