Per chi non ha Facebook

viabattistiBondeno 1914; Via Battisti (dove attualmente ha sede l’ufficio postale) da poco urbanizzata. In secondo piano gli edifici comunali dove troveranno nuova sede il pubblico macello e i magazzini dei “sali e tabacchi”. Questa è una delle immagini che faranno parte del libro “Bondeno negli anni della guerra” che sarà presentato il 4 novembre prossimo

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “Per chi non ha Facebook”

  1. Allora, la strada non era chiusa alla fine come adesso, perchè sboccava su via F.lli Borselli, che era alla stessa altezza della strada e non molto più alta, com’è adesso, dopo che è stata alzata la salita verso l’argine del Panaro che è stato alzato di un paio di metri dopo la piena del 51, verso il ponte attuale, che allora non c’era
    Gianni Pesci

    "Mi piace"

Rispondi a bondeno Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.