Cercando Bihac

Con cui Bondeno è gemellata, ho trovato questo articolo:

È dalla fine dell’inverno di quest’anno che si vedono arrivare veri e propri sciami di persone, che ormai sono più di 3000. La maggior parte di questi migranti sono giovani uomini, ed è proprio parlando con alcuni di loro che abbiamo avuto conferma dei viaggi durissimi a cui si sottopongono per arrivare alle porte dell’Europa. Naturalmente tutto questo avviene clandestinamente, senza documenti d’identità, ne passaporti, ne visti, senza alcuna carta in regola.

leggi tutto su http://explorers2.cor-una.org/portfolio/la-nuova-rotta-balcanica/